JavaScript ist in Ihrem Browser deaktiviert. Ohne JavaScript funktioniert die Website nicht korrekt.
Top

Legge sulla caccia

Argomentazioni

La nuova Legge sulla caccia è una base progressista per la gestione sostenibile dei nostri animali selvatici. Queste sono le argomentazioni a favore del disegno di Legge:

Più sicurezza per gli animali, per la natura e per l’uomo. SÌ alla Legge progressista sulla caccia.

  • Se necessario, i guardiacaccia cantonali regolano le specie protette secondo regole chiare.
  • La Legge attribuisce più responsabilità ai Cantoni.
  • La Legge consente una coesistenza equilibrata di tutti gli utenti della natura.
  • I corridoi faunistici assicurano la migrazione degli animali selvatici.
  • I danni ai proprietari di terreni e foreste sono ridotti al minimo.
  • La Legge crea sicurezza per le persone nelle regioni di montagna dedicate al turismo e all’agricoltura.


Promozione della biodiversità. SÌ alla Legge progressista sulla caccia.

  • Il sostegno federale previsto dalla Legge alle riserve di uccelli migratori e alle zone protette promuove gli habitat della fauna selvatica che vive nella natura.
  • La protezione della natura e degli animali, così come la salute degli animali, sono considerate linee guida nella nuova Legge sulla caccia e saranno rafforzate.
  • Si promuove la biodiversità, che stabilizza gli ecosistemi e contribuisce alla protezione del clima.

Protezione del paesaggio rurale. SÌ alla Legge progressista sulla caccia.

  • Anche la sovrappopolazione di specie protette comporta danni ai paesaggi naturali e rurali.
  • La Legge attribuisce ai Cantoni la competenza di minimizzare questi danni mediante misure mirate.
  • La Legge permette la coesistenza tra natura selvaggia e natura ben curata, proteggendo quindi le zone agricole e turistiche.

 

Curare le tradizioni. SÌ alla Legge progressista sulla caccia.

  • Cacciatori e contadini si prendono cura di tradizioni antiche come l’umanità stessa.
  • In particolare i contadini delle regioni di montagna svolgono un ruolo fondamentale a favore della biodiversità.
  • Oltre alle tradizioni ci sono molte conoscenze specialistiche, artigianali e un grande rispetto per gli animali e la natura.
  • Le tradizioni sono in continua evoluzione: i cacciatori di oggi devono rispettare regole e obblighi molto rigorosi.
  • Essi superano degli esami impegnativi, adempiono regolarmente le prove di tiro e sono obbligati a recuperare gli animali feriti.
  • I Cantoni hanno dimostrato in passato di saper gestire la fauna selvatica nei loro habitat.